Società Lecce 

Lecce, pubblicato il bando per il rimborso degli affitti dell’anno 2020

Un mese di tempo per presentare le richieste: scadenza il 21 febbraio

Il Comune di Lecce ha pubblicato il bando per il rimborso degli affitti relativo all'annualità 2020. Ai sensi della legge 431/98, potranno presentare istanza tutti i cittadini residenti in città che, nell'anno 2020, risultassero titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, debitamente registrato, non riferito a un alloggio di E.R.P. che non abbiano beneficiato, nel medesimo anno, della quota destinata all'affitto del Reddito di Cittadinanza, purché in possesso di tutti i requisiti previsti dal bando.

I moduli di domanda, scaricabili sul sito ufficiale del Comune a questo link https://bit.ly/3fEDV7y, sono anche disponibili alla sede del Settore Servizi Sociali, in Corte Maternità e Infanzia, e all'Ufficio URP di Palazzo Carafa.

La domanda di partecipazione, in busta chiusa, deve riportare la dicitura “Bando Rimborso Affitti Anno 2020” e deve essere consegnata entro e non oltre le ore 14 del 21 febbraio 2022. Le domande inviate dopo la scadenza del termine non saranno prese in considerazione.

È possibile la presentazione per via telematica mediante un indirizzo personale di posta elettronica certificata (pec) oppure di un proprio delegato alla trasmissione, al seguente indirizzo pec: protocollo@pec.comune.lecce.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato Pdf. In caso di invio tramite un delegato, alla pec deve essere allegato il documento di delega alla trasmissione firmato dal richiedente e il documento di riconoscimento del delegato.

«Si tratta di una importante e ulteriore misura di sostegno per le famiglie in possesso dei requisiti richiesti – dichiara l'assessora al Welfare Silvia Miglietta – in un periodo storico come quello che stiamo vivendo in cui molti si trovano ad affrontare difficoltà lavorative legate alla pandemia e anche l'aumento dei costi dei consumi». 

Potrebbeinteressarti

A Copertino un albero per Melissa Bassi

Cerimonia domani sera al rione Gelsi alla presenza dei genitori della ragazza. Cittadinanza onoraria a Cataldo Motta che condusse le indagini sulla bomba all’Istituto professionale “Morvillo Falcone” di Brindisi.

La Sicurezza ci sta a Cuore

I più noti youtuber salentini coinvolti nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolto alle scuole e promosso dall’Amministrazione Comunale di Soleto con ACI Lecce ed organizzato dall’I.C. “Falcone e Borsellino”.