Società Maglie 

Tragica scomparsa di De Donno: il cordoglio del sindaco di Maglie

Il medico era stato tra i primi a studiare la cura del plasma iperimmune

Il Sindaco della Città di Maglie Ernesto Toma e l’Amministrazione Comunale tutta esprimono il profondo cordoglio per la scomparsa tragica e prematura del dott. Giuseppe De Donno, il noto medico originario di Morigino promotore della terapia con il plasma per la cura del Covid. 

“La notizia della incredibile e assurda perdita ha lasciato tutti attoniti, senza parole. Torna alla memoria l’ultimo incontro con il Dott. De Donno avvenuto circa un anno fa, in piena pandemia. Il dottore, rientrato a Morigino - la piccola frazione di Maglie - per qualche giorno di vacanza, era stato  accolto dall’abbraccio dei suoi ex concittadini e degli amministratori locali che lo avevano incontrato nella piazzetta principale. La sua disponibilità e la sua cordialità avevano conquistato i compaesani e le sue parole erano piene di speranza.  La triste notizia della sua scomparsa, oggi, ci lascia ancora più amareggiati e disarmati”.

La Città di Maglie abbraccia con affetto la famiglia del Dott. De Donno  e rende omaggio alla memoria del medico che è stato fra i primi a studiare le cure per il  covid; il Sindaco Ernesto Toma, anche a nome dell’Amministrazione Comunale, ai familiari affranti da una così grave e inaspettata perdita esprime sentimenti di sincera vicinanza.

Potrebbeinteressarti