Società Puglia sette 

Vaccino anticovid, in Puglia si parte il 22 febbraio per gli over80: prenotazioni anche in farmacia

Intervista al dr. Alfonso Migali, segretario di Federfarma Lecce

Le vaccinazioni anti covid in Puglia per gli ultra 80enni inizieranno in Puglia a partire dal prossimo 22 febbraio. Lo ha annunciato l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco. Agli ultra 80enni sarà somministrato il vaccino Pfizer o Moderna. In questi giorni si può effettuare la prenotazioni in farmacia presentando la tessera sanitaria fisicamente, o su delega, senza prescrizione del medico, tramite il sistema FarmaCup. E' possibile prenotarsi anche tramite CUP, Centro Unico di Prenotazione di ASL Lecce, e inoltre attraverso il portale PugliaSalute.

In parallelo, sono partite anche le prenotazioni per la vaccinazione, con le dosi Astrazeneca, degli operatori scolastici e le forze dell'ordine, intesi come personale in buona salute. 

Intervista al dr. Alfonso Migali, segretario di Federfarma Lecce: Sono stati risolti i problemi organizzativi delle prime ore, tutto procede senza intoppi. Ricordiamo l'importanza della vaccinazione anti covid per la fascia più debole della popolazione, gli ultraottantenni che meritano un'attenzione particolare. Le vaccinazioni partiranno il 22 febbraio. 

Servizio di Adriana Greco

Potrebbeinteressarti