Società Otranto 

Salasso estivo nel Salento, parcheggi a 10 euro: montano le proteste

Sorprese negative per i turisti che affollano le strutture, con costi esorbitanti in alcuni casi

«Le sorprese. Quelle brutte. Parcheggio 2019: 5 euro. Parcheggio 2020: 10 euro». Ha scatenato un putiferio la pubblicazione sui social di uno scontrino con l’importo di un parcheggio in zona Alimini. Un costo che a molti è sembrato esagerato, specie se rapportato agli importi dello scorso anno. Un aumento del 100% che non può essere giustificato solo dalla crisi innescata dall’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. E in molti segnalano che non è un caso isolato: con menu nei lidi che superano abbondantemente, per quanto riguarda alcuni primi piatti, anche i 20 euro.

Anche sullo Ionio le cose non sembrano andare meglio, dove una pizza in spiaggia è arrivata a costare anche 12 euro, 18 se farcita in maniera gourmet, come segnala il Quotidiano nell’edizione odierna.

Ma per fortuna sul web, ci sono anche segnalazioni virtuose, con posti dove si riesce a parcheggiare con pochi euro e ad avere un ombrellone a prezzi contenuti.

Potrebbeinteressarti