Cultura Maglie 

Dal musical al Jazz, il critico Luigi Onori ospite della scuola “Time for Music”

Il critico musicale, saggista, storico e docente, a Maglie il prossimo 27 novembre, terrà un seminario dal titolo “Da Broadway una palestra per la creatività”. Al termine sarà intervistato Fabio Caruso

Si terrà il prossimo 27 novembre, il seminario con Luigi Onori, uno degli autori di “La storia del jazz” edito da Hoepli, rivolto a studenti e appassionati dal titolo “Da Broadway una palestra per la creatività”. L’incontro si svolgerà presso la sede della scuola “Time for Music” di Maglie in via Unità d'Italia 10 a Maglie.

Onori è una figura poliedrica di critico musicale, saggista, storico e docente di “Storia del jazz, delle musiche improvvisate e audiotattili” presso il Conservatorio statale “Licinio Refice” di Frosinone. Si occupa di jazz a largo spettro. Il seminario punterà l'attenzione sullo stretto legame tra il musical e il jazz, dando uno sguardo più approfondito al concetto di Standard e ai brani che hanno fatto la storia del repertorio a noi più conosciuto.

Durante il seminario, previsto dalle 16 alle 18, docenti e allievi della scuola di musica “Time for Music” interverranno con intermezzi musicali. Subito dopo, Fabio Caruso, giornalista collaboratore della rivista Jazzit intervisterà l'autore presentando il libro “La storia del jazz”.

La presentazione è stata organizzata insieme al negozio di strumenti musicali e libreria specializzata “Libri&Musica” di Maglie e si terrà sempre nella sede di “Time for Music”.

L'accesso è gratuito previa prenotazione e con esibizione di Green Pass.

Potrebbeinteressarti