Scuola 

Centri estivi per minori, ai comuni della provincia di Lecce oltre 700mila euro

Assegnati i fondi per sostenere gli enti locali e le famiglie nell'organizzazione dei centri estivi da attuare nel periodo 1 giugno - 31 dicembre 2022, anche in modo retroattivo.

Entro fine agosto verranno assegnati ai comuni italiani i 58 milioni di euro stanziati dal Governo per sostenere gli enti locali e le famiglie nell’organizzazione dei centri estivi. In Puglia arriveranno 3.893.197,88 euro e, nello specifico, ai comuni della provincia di Lecce spetteranno 723.818,23 euro.

I contributi finanzieranno le iniziative da attuare nel periodo 1 giugno - 31 dicembre 2022, anche in modo retroattivo, per il potenziamento delle attività ricreative che favoriscono il benessere psico-fisico dei minori e per la promozione, tra i bambini e le bambine, dello studio delle materie STEM, da svolgere presso i centri estivi e i servizi socio-educativi territoriali.


Potrebbeinteressarti