Scuola Società Web e Social Trepuzzi 

A Trepuzzi il progetto SOS Cybershaming, conoscere la Rete per essere liberi

Appuntamento domani alle 18:30 nell'Aula Consiliare per discutere su una tematica che richiede un’attenzione sempre più ampia a livello territoriale.

L' Amministrazione Comunale di Trepuzzi, la Presidenza del Consiglio Comunale, la Commissione Cittadina per le Pari Opportunità, in collaborazione con i Poli scolastici, nell' ambito della campagna di sensibilizzazione e di  contrasto al Cyberbullismo organizzano il convegno SOS Cybershaming- Conoscere le rete per essere liberi in programma domani, giovedì 28 aprile, alle ore 18:30 nell'Aula Consiliare del Comune di Trepuzzi, in Corso Garibaldi, 10.

Le Amministrazioni Comunali di Trepuzzi e Veglie, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche dei rispettivi comuni di appartenenza, avendo rilevato la necessità e l’urgenza di attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza ed, in particolare alle famiglie e ai minori sui temi riguardanti la sicurezza informatica e il fenomeno del cybershaming, promuovono il progetto: SOS Cybershaming - Conoscere la rete per essere liberi.

Episodi legati al bullismo e al cyber bullismo sono purtroppo sempre più frequenti nella nostra società e pertanto, sia la scuola, ma anche altre agenzie educative, sono chiamate ad intervenire con azioni di prevenzione e di informazione ad una maggiore consapevolezza nell’uso responsabile della Rete.

L’importanza di questa iniziativa è anche quella di aggregare intorno ad una progettazione educativa condivisa, comuni e realtà scolastiche diverse, su una tematica che richiede un’attenzione sempre più ampia a livello territoriale.

Il progetto, sviluppato dagli agenti della Polizia Postale e dai Dirigenti Sindacali SIAP, sarà rivolto alle classi quinte della Scuola Primaria e a tutte le classi della Secondaria di I grado degli Istituti Comprensivi Polo 1 e Polo 2 di Trepuzzi e di Veglie.


Potrebbeinteressarti


La Sicurezza ci sta a Cuore

I più noti youtuber salentini coinvolti nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolto alle scuole e promosso dall’Amministrazione Comunale di Soleto con ACI Lecce ed organizzato dall’I.C. “Falcone e Borsellino”.