Scuola Nardò 

Successo per il mercatino solidale del Polo 2 di Nardò

Integrazione, solidarietà e beneficenza a scuola

Integrazione, solidarietà e beneficenza: ecco la chiave del successo del mercatino di Natale della Scuola Secondaria I grado Polo 2 di Nardò.

In continuità con la positiva esperienza effettuata lo scorso anno, la docente Ilaria Palma ha deciso di riproporre l’iniziativa natalizia, realizzata grazie all’approvazione ed al supporto della Dirigente scolastica Mariagiuditta Leaci e della referente di plesso, la professoressa Rosa Pagliula, oltre che alla preziosa e fondamentale collaborazione del team di docenti di sostegno, e al supporto di tutto il personale e degli assistenti che prestano servizio a scuola.

Il mercatino di beneficenza a cui hanno partecipato le classi di I grado della sede di via Bellini, si è svolto nei giorni scorsi nel cortile interno dell’Istituto nel rispetto delle norme anticovid.

L’intero ricavato della vendita di gnomi, folletti, portacandele, centrotavola, lanterne e alberelli è stato devoluto alla Mensa della Caritas di Nardò.

Il progetto è nato per favorire l’integrazione e l’inclusività degli alunni con BES, e grazie alle attività laboratoriali è stato dato spazio alla dimensione affettiva dei ragazzi attraverso la libera creazione, sono state sviluppate le loro capacità espressive, relazionali, manuali ed artistiche, imparando contemporaneamente l’armonia delle forme e dei colori. Ogni classe ha lavorato in piccoli gruppi, utilizzando prevalentemente materiale riciclato.

Hanno partecipato alle attività i docenti: Ilaria Palma, Marina De Giorgi, Angela Pierri, Antonella Toma, Filomena Basile, Mario De Paolis, Marta Nicolì, Mino Vergaro, Giuseppe Mirarchi, Maria Rosaria De Benedittis, Sara Schepis, Simona Sambati, Tiziana Fasiello, Fabiana Iaconisi.


Potrebbeinteressarti

La Sicurezza ci sta a Cuore

I più noti youtuber salentini coinvolti nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolto alle scuole e promosso dall’Amministrazione Comunale di Soleto con ACI Lecce ed organizzato dall’I.C. “Falcone e Borsellino”.