Scuola Lecce 

Olimpiadi nazionali di fisica: medaglia d’argento per uno studente salentino

Giacomo Calogero, 17 anni, porta a casa l'ambito premio e la possibilità di partecipare alle competizioni internazionali

Secondo posto alle Olimpiadi di Fisica nazionali per uno studente del “Banzi”: Giacomo Calogero, 17 anni, porta a casa la medaglia d’argento in una delle competizioni più rinomate tra gli studenti delle scuole superiori. Questa mattina la cerimonia di premiazione che si è svolta online.

Giacomo, appassionato delle materie scientifiche, frequenta la classe 4°C del liceo leccese. Dopo aver superato le gare di primo livello provinciali, si è classificato per le nazionali alle quali prendono parte non solo studenti italiani ma anche allievi di nazionalità diverse, tra cui spagnoli e greci.

Oltre all’ambita medaglia d’argento, premio che condivide con altri partecipanti, Giacomo è rientrato anche tra i primi dieci studenti della competizione e avrà l’opportunità di frequentare uno stage di preparazione per le olimpiadi internazionali.


Potrebbeinteressarti