Scuola Nardò 

Nardò Technical Center Porsche e ITS Cuccovillo: nuovo corso di formazione per 10 giovani

Il corso è destinato a 10 diplomati che vogliono specializzarsi nell'automotive ad alto livello

 Al via il corso Meccatronico per la Sperimentazione & Sviluppo nel settore Automotive”, il nuovo progetto di formazione duale realizzato da ITS Cuccovillo e Nardò Technical Center – Porsche Engineering  destinato 10 giovani diplomati che sognano di lavorare nel mondo dell’automotive.

 

Il corso è parte di un progetto più ampio che prevede la collaborazione tra Nardò Technical Center ed ITS Cuccovillo nella realizzazione di un Modello Duale per l’Alta Formazione di 3° Livello.

Gli studenti verranno selezionati attraverso un bando già pubblicato dall’ITS Cuccovillo e le cui iscrizioni sono state prorogate fino al 09 ottobre (come indicato sul sito www.itsmeccatronicapuglia.it).

Il percorso didattico dura due anni e prevede l’erogazione di 2.200 ore di formazione, svolte nelle Sedi dell’’ITS “Cuccovillo” di Bari e Brindisi (presso l’Associazione Foris) e soprattutto nella sede del Nardò Technical Center di Santa Chiara di Nardò con oltre 540 ore realizzate da Manager e Tecnici NTC e  1420 ore sul campo a contatto diretto con le realtà di NTC tra formazione in situazione e stage.

I 10 specializzandi completeranno il percorso con i tirocini curriculari di 880 ore realizzati interamente presso Nardò Technical Center– Porsche Engineering.


«Siamo orgogliosi di questa sinergia – spiega Antonio Gratis, Direttore Generale di Nardò Technical Center, azienda del Gruppo Porsche Engineering - che ci permette da una parte di contribuire alla formazione di un profilo altamente specializzato, dall’altra di interagire con giovani menti e talenti. Il settore dell’automotive, che sta vivendo un’evoluzione rapida come mai in passato, necessita urgentemente di nuove competenze in ambiti quali la guida autonoma e la mobilità elettrica. Avendo difficoltà a reperirle sul mercato locale, abbiamo deciso di collaborare con le eccellenze della zona, come l’Istituto Cuccovillo, che trainano la regione verso lo sviluppo tecnologico e delle competenze per il nuovo mercato del lavoro».

 

Il Nardò Technical Center, fondato nel 1975 con la costruzione della pista circolare auto, offre una vasta gamma di servizi per il collaudo. L’anello ad alta velocità, unico al mondo con una lunghezza di 12,6 km, fu costruito per implementare i processi di ricerca e sviluppo, consentendo di testare i veicoli in condizioni estreme. Dal 2012 il proving ground è gestito da Porsche Engineering Group GmbH, società interamente di proprietà di Dr. Ing. h.c. F. Porsche di Stoccarda.


 

L’ITS Cuccovillo di Bari è stato il 1° ITS in Italia a realizzare corsi di “tertiary education” secondo la modalità DUALE, è uno dei primi 14 ITS a nascere in Italia ed è l’unico del Sud ad essere stato sempre premiato dal Ministero dell’Istruzione nell’attività di alta formazione professionalizzante post-diploma negli ambiti della meccanica e meccatronica.  


Potrebbeinteressarti