Cronaca Scorrano 

Anziana positiva al Covid: chiuso il reparto di Rianimazione a Scorrano

L'anziana ospite della Rsa di Soleto era già stata contagiata dal virus ma gli ultimi tamponi erano stati negativi.

Il reparto di Rianimazione dell'ospedale di Scorrano è stato sgomberato d'urgenza nelle scorse ore per un caso di Covid-19. Si tratta – scrive Nuovo Quotidiano di Puglia- di una ex ospite della residenza per anziani di Soleto La Fontanella ricoverata al Veris Delli Ponti per altre patologie.

Il tampone eseguito ieri sulla donna ha dato esito positivo facendo scattare i protocolli di emergenza sanitaria: il reparto è stato sgomberato e i pazienti trasferiti in altri reparti mentre tutti i medici e  sanitari sono stati sottoposti a tamponi i cui esiti saranno resi noti nelle prossime ore.

L'anziana era già stata contagiata dal virus ma gli ultimi test avevano dato esito negativo: si potrebbe dunque trattare di una ripositivizzazione oppure di un falso positivo come è accaduto per il paziente ricoverato al Fazzi nei giorni scorsi.

  

Potrebbeinteressarti