Solidarietà Scorrano 

Un saturimetro per l'ospedale di Scorrano: la donazione da Soroptmist Maglie

Il macchinario è stato consegnato al reparto di terapia intensiva del Veris Delli Ponti di Scorrano

Consegnato, all’ospedale Veris Delli Ponti di Scorrano, il saturimetro acquistato con la raccolta fondi promossa da Soroptmist Maglie Sud Salento. 

Una campagna di solidarietà #prendiamocicura per aiutare, a distanza, chi si prende cura della nostra salute. Nata ai primi di marzo è ancora attiva e chiunque volesse contribuire bastano pochi euro da donare attraverso la piattaforma più usata al mondo www.gofundme.com.

Il saturimetro è stato consegnato dalla  vicepresidente Luisa Puce, biologa nel centro ospedaliero, alla presenza del direttore sanitario Osvaldo Maiorano, medici e infermieri del reparto di terapia intensiva del Veris Delli Ponti di Scorrano.

«Quando ho visto la foto ed ho realizzato che finalmente il nostro obiettivo è stato raggiunto mi sono emozionata - ha commentato la presidente Giusi Portaluri - È il nostro primo step solidale ed anche se mi è dispiaciuto non essere presente, sono contenta di aver dato il mio contributo ed aver sensibilizzato insieme alle altre sorores optimae, le mie sorelle socie, tutti i nostri amici e contatti per raggiungere questo importante traguardo, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria».

Il club internazionale Soroptmist Maglie Sud Salento, nato i primi di febbraio è costituito da donne, che rappresentano le eccellenze femminili del territorio salentino, del magliese sino alla costa Adriatica del Capo di Leuca. Le fondatrici del neonato club, pur essendo al loro primo mese di vita, non si sono demoralizzate, ma sono scese subito in campo avviando, i primi di marzo, una raccolta fondi #prendiamocicura da destinare all’ospedale di Scorrano. 

«La capacità di prendersi cura - si legge nel messaggio - è la miglior competenza dell'essere umano. Mettiamola in gioco che fa bene a tutti! A chi la pratica e a chi la riceve. Sosteniamo le necessità del personale sanitario dei presidi ospedalieri e dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta del territorio del Sud Salento ai quali va tutta la nostra stima e gratitudine».

Il club Maglie Sud Salento, ha aderito, inoltre, al progetto di Soroptmist Italia “di solidarietà Covid 19” per l’acquisto di mascherine da destinare al reparto infettivi dell’ospedale di Galatina, in prima linea per questa pandemia. 

A Pasquetta, invece, è partita la campagna dell’aperitivo solidale 10 euro, il costo di un aperitivo, da donare all’Iban: IT90 I052 6279 720C C003 1297 783 per acquistare un elettrocardiografo sempre per l’ospedale Veris delli Ponti. È ancora valida e chiunque volesse può dare il proprio contributo ed “offrire” un aperitivo per essere vicino da lontano.

 

 

 

Potrebbeinteressarti