Scienza e tecnologia 

Scia luminosa e poi un boato. Un bolide nei cieli del Salento? Decine le segnalazioni

Il fenomeno osservato in molte zone del Salento: si potrebbe trattare del passaggio di una meteora luminosa

Un forte boato e in alcuni casi anche una scia luminosa nel cielo: sono decine le segnalazioni da tutto il Salento. La zona in cui è stato maggiormente notato il fenomeno è quella di Trepuzzi ma non mancano segnalazioni anche da Brindisi e da altri comuni della Puglia. Dalle prime ipotesi sembra che possa essersi trattato di un bolide luminoso: una meteora molto luminosa che può lasciare una scia e generare in alcuni casi anche rumore. 

Si tratta di un fenomeno spettacolare ma non raro: altri bolidi sono stati osservati in passato nei cieli del Salento. 

Passaggio della meteora confermato anche da Giuseppe De Vitis del  Parco astronomico "San Lorenzo". "Confermiamo il passaggio del bolide (luminosissima meteora) avvistato anche dalle zone della nostra struttura. Dalle varie testimonianze, la scia molto luminosa apparentemente di color verde, è riconducibile quasi certamente al fenomeno delle Tauridi sud, lo sciame meteorico che si sta verificando proprio in questi giorni. Sono i residui della coda cometaria della 2P/Encke che si stanno bruciando col l'impatto dell'atmosfera terrestre e hanno la peculiarità di essere, seppur rarissimamente, molto luminose: anche negli scorsi sono stati osservati, durante lo sciame, bolidi del genere attraversare il cielo".


Potrebbeinteressarti