Scienza e tecnologia Lecce 

Studi sugli effetti delle microonde, Luciano Tarricone nominato «Ieee fellow»

Il prestigioso riconoscimento è arrivato dall’associazione internazionale che comprende scienziati professionisti che ha l'obiettivo della promozione delle scienze tecnologiche

Prestigioso riconoscimento per il professor Luciano Tarricone, docente dell’Università del Salento. Nei giorni scorsi è arrivata la nomina «Ieee fellow» da parte dell’associazione omonima, «per il suo contributo allo studio delle interazioni delle microonde nei sistemi viventi e relative applicazioni biomediche».

Gli studi di Tarricone permetteranno di esaminare gli effetti dei campi elettromagnetici sui sistemi biologici, e per il loro impatto sulla vita reale, come nel caso dello sviluppo di tecnologie per sensori e dispositivi biomedicali impiantabili.

Luciano Tarricone è il primo docente nella storia dell’Università del Salento ad essere insignito di questa onorificenza. Il grado di Fellow è conferito dall’IEEE Board of Directors a una persona che ha raggiunto eccellenti traguardi in uno dei campi di interesse dell’IEEE. Il numero totale di Fellow nominati ogni anno è inferiore allo 0,1% dei membri totali votanti. È il più alto grado esistente nell’IEEE ed è riconosciuto dalla comunità scientifica come un’onorificenza prestigiosa e un importante traguardo per la carriera scientifica.

L’IEEE è l’associazione professionale leader nel mondo per l’avanzamento delle tecnologie per l’umanità. Con i suoi oltre 400mila membri in 160 nazioni, è l’autorità leader in un’ampia gamma di aree che vanno dai sistemi aerospaziali, ai computer, alle telecomunicazioni, all’ingegneria biomedica, elettrotecnica ed elettronica.

IEEE pubblica il 30% della letteratura scientifica mondiale nei settori citati, e cura oltre 1.300 standard industriali al momento attivi. Sponsorizza circa 1700 conferenze internazionali prestigiose ogni anno. Altre informazioni si possono ottenere visitando il sito www.ieee.org.

 

Potrebbeinteressarti