Scienza e tecnologia 

Scoperta una galassia gemella della Via Lattea: nel team anche una salentina

La scoperta di un gruppo di scienziati dell’istituto di astrofisica tedesco “Max Planck”, alla cui guida vi è la ricercatrice salentina Francesca Rizzo

Una galassia distante 12 miliardi di anni luce che assomiglia alla Via Lattea ed incredibilmente poco caotica: la scoperta di un gruppo di scienziati dell’istituto di astrofisica tedesco “Max Planck”, alla cui guida vi è una ricercatrice salentina. Francesca Rizzo ha guidato il team nella pubblicazione dell’articolo sulla rivista scientifica Nature

Una galassia “incredibilmente ordinata” in contrasto con le teorie che prevedono che tutte le galassie dell’universo primordiale fossero turbolente e instabili. 

«Un risultato che rappresenta a vera svolta nel campo della formazione delle galassie -come dischiarato da Francesca Rizzo - dimostrando che le strutture che osserviamo nelle galassie a spirale vicine e nella Via Lattea erano già presenti 12 miliardi di anni fa».

Potrebbeinteressarti