Scienza e tecnologia Puglia sette 

Covid, le persone guarite dal virus sviluppano gli anticorpi: la conferma da uno studio

Buone notizie per quanto riguarda la lotta al Covid: chi è guarito sviluppa una protezione rispetto al rischio di una nuova infezione

Tutti i pazienti che guariscono dal Covid-19 sviluppano gli anticorpi: la conferma arriva da uno studio cinese, pubblicato su Nature Medicine, che dimostrerebbe come la risposta del sistema immunitario permetta di proteggersi da una nuova infezione. Nello studio si chiarisce che, a 19 giorni dai sintomi il 100 per cento dei pazienti esaminati (285) avevano sviluppato le IgG (immunoglobuline G) contro Sars-CoV-2.

Con livelli diversi, ai quali peraltro - precisano gli autori - non corrispondevano particolari caratteristiche cliniche dei pazienti. Gli anticorpi IgG sono prodotti durante la prima infezione o all’esposizione di antigeni estranei e proteggono a lungo termine contro i microrganismi. Questa produzione in un sistema immunitario normale è sufficiente a prevenire una nuova infezione.

Seppure in quantità variabili - twitta il virologo Roberto Burioni - i pazienti guariti da Covid-19 producono anticorpi contro il virus. Questo è bene perché rende affidabile la diagnosi sierologica e, se gli anticorpi fossero proteggenti, promette bene per l'immunità. 

 

Potrebbeinteressarti