Ambiente Società Santa Cesarea 

Santa Cesarea Terme, incontro pubblico per salvare la pineta salentina

L'evento, dal titolo SCTpuntoZERO, si terrà oggi pomeriggio alle ore 15:00 presso il piazzale del Malè, in via Belvedere.

L'associazione Amici del Belvedere, insieme ad un gruppo di cittadini e di frequentatori di Santa Cesarea Terme, ha organizzato un incontro pubblico per discutere proposte di soluzione dell'annoso problema degli incendi che attanaglia la località termale. L'incontro pubblico, dal titolo SCTpuntoZERO, si terrà oggi pomeriggio alle ore 15:00 presso il piazzale del Malè, in via Belvedere.

«Il 2 ottobre 2023 è una giornata che sarà difficile da dimenticare per tutti noi che abbiamo a cuore questa Città. È il momento di mettere un punto, il punto iniziale, lo zero, per ripartire e non fermarci più. Proprio per questo, noi cittadini che amiamo questo territorio - hanno dichiarato gli organizzatori - insieme ad Enti e Associazioni anche nazionali, abbiamo deciso di organizzare questo incontro pubblico. Un incontro durante il quale interverranno diverse persone, competenti in materia: lo scopo? Discutere insieme delle possibili soluzioni da poter intraprendere immediatamente. Azioni e a accortezze necessarie per garantire un futuro alla nostra pineta e al nostro territorio, sempre più allo sbando e abbandonato a se stesso».



Il programma dell'evento:

Ninì Galati
Presidente dell’associazione Amici del Belvedere di Santa Cesarea Terme

Antonio de Santis (Dottore agronomo)
Specie autoctone dei nostri territori. Modalità di bonifica e rimboschimento.

Antonio Panzera (Maresciallo capo dei Carabinieri forestali di Lecce)
Attività ispettive nel territorio e sanzioni correlate.

Antonio Fitto (Dottore in giurisprudenza)
Iniziative della P.A. per la tutela ambientale ed educazione.

Gianluca Cannoletta (Dottore forestale)
I boschi del Salento: problemi gestionali e vulnerabilità agli incendi boschivi.

Maurizio Manna (Speleologo)
Iniziative delle associazioni per la tutela ambientale del territorio.

Antonio W. Marchetti (Dottore farmacista)
Gli incendi: i danni per la salute e il turismo.

Interventi liberi

Moderatore: Gianrocco Maggio (Maestro e membro associazione Vox Maris di Santa Cesarea Terme)

Potrebbeinteressarti