Sanità Università Lecce 

Test di accesso a Medicina: «Inizia una nuova storia per Lecce»

Soddisfazione espressa anche dall’ordine dei medici e odontoiatri di Lecce per una giornata che segna una svolta

“Oggi per Lecce è una giornata storica”: è il commento di Donato De Giorgi, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri, commentando i test di accesso a Medicina che si tengono per la prima volta nel capoluogo salentino e riguardano l'ingresso di 60 candidati al nuovo Corso di Laurea “Medtec” di Lecce.

Il presidente e il vice-Presidente dell'OMCeO di Lecce hanno voluto essere presenti al “Palafiere” di piazza Palio dove nella giornata del 03 settembre 2021 circa 1500 candidati partecipano in presenza ai test di ammissione a Medicina.

La prima scelta della sede di Lecce ha riguardato 540 ragazzi. Uno straordinario successo (circa 1:10 saranno accolti) per un percorso di studi inedito, che porterà i primi laureati in Medicina a Lecce nella storia di questo prestigioso Ateneo.

Grande la soddisfazione e l'emozione dei dirigenti dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, che hanno testimoniato con forza l'importanza strategica che questo traguardo rappresenta, soprattutto in questo momento, per il nostro territorio. Interpreti di tutta la comunità medica salentina hanno voluto partecipare gli auguri vivissimi per una professione ogni giorno nuova, motore del cambiamento del nostro modo di vivere e di conoscere. 

Potrebbeinteressarti