Sanità Lecce 

Telemedicina per i pazienti affetti da Malattia di Parkinson: riavviato il servizio

La Rete Parkinson della ASL Lecce ha riavviato il servizio di telemedicina per i pazienti affetti da Malattia di Parkinson, attivato già tra marzo e maggio

La Rete Parkinson della ASL Lecce ha riavviato il servizio di telemedicina per i pazienti affetti da Malattia di Parkinson, attivato già tra marzo e maggio. L’emergenza sanitaria ha fatto emergere la necessità di servizi sanitari basati sull'interazione medico-paziente con modalità alternative a quelle della “visita in presenza”, per ridurre i contatti interpersonali, gli spostamenti, e per poter effettuare le valutazioni cliniche indispensabili per una corretta gestione delle patologie, soprattutto quelle croniche. Se abbattere le distanze e ridurre gli spostamenti è importante, lo è a ancor di più nei pazienti affetti da Malattia di Parkinson, che hanno spesso limitazioni motorie e presentano caratteristiche cliniche che li rendono particolarmente “fragili”: la telemedicina conduce l’assistenza ai pazienti direttamente nelle loro case.

La televisita consente allo specialista, attraverso la visualizzazione del paziente, di compiere una valutazione clinica più accurata rispetto alle informazioni ottenibili dal solo consulto telefonico e permette inoltre di rassicurare pazienti e caregivers attraverso il contatto visivo con il proprio specialista di fiducia.

I neurologi specialisti in disturbi del movimento hanno quindi ricominciato a praticare dei teleconsulti con pc, tablet o smartphone, attraverso una piattaforma digitale autorizzata messa a disposizione dall’UO “Amministrazione Digitale, Sicurezza e privacy”.

I teleconsulti effettuati durante la prima fase emergenziale hanno consentito di sperimentare quanto i pazienti affetti da patologie croniche come la Malattia di Parkinson possano trarre beneficio da questa modalità di valutazione da “remoto”, che evita, ogni qualvolta sia possibile, viaggi e spostamenti per lo svolgimento della visita in ambulatorio. Inoltre, la televisita, grazie all’osservazione del paziente all’interno del suo ambiente domestico, ha permesso ai medici specialisti di cogliere particolari clinici difficilmente identificabili nel setting ambulatoriale e indispensabili per realizzare strategie terapeutiche e assistenziali mirate.

Per continuare a proteggere i pazienti con patologie neurologiche croniche è fondamentale, anche in questa fase della pandemia, limitare le visite ai soli casi strettamente necessari e preferire  i servizi di assistenza specialistica da remoto. I destinatari sono pazienti con Malattia di Parkinson che afferiscono agli ambulatori dedicati nei vari distretti socio-sanitari; i controlli possono essere programmati in base alle necessità del paziente. Le televisite sono effettuate sempre attraverso la piattaforma che risponde ai requisiti di sicurezza e di privacy necessari per l’erogazione di questo tipo di servizi sanitari e che si è rivelata già di facile utilizzo per lo specialista e per il paziente. Il teleconsulto è attivabile rapidamente attraverso un link che lo specialista invia al paziente via e-mail o su smartphone.

Per informazioni sulla possibilità di fruire dei servizi di telemedicina i cittadini possono contattare direttamente il proprio specialista neurologo.

Gli specialisti neurologi della Rete Parkinson nella Asl di Lecce svolgono la loro attività lavorativa nei distretti socio sanitari e ambulatori ospedalieri sotto elencati:

Francesco Cacciatore (coordinatore aziendale) Lun. e Gio. 09.00—13.00 Tel. 0833 568285

Maria Alessandria Distretto Socio-Sanitario di Martano – Lun. 08.30-12.30 Tel. 0836 577691

Brigida Coluccia Distretto Socio-Sanitario di Lecce – Lun. 09.00-14.00  Tel. 0832 215983

Fernando De Paolis Distretto Socio-Sanitario di Galatina – Mar. 08.30-12.30  Tel. 0836 529297

Marisa Ferro Distretto Socio-Sanitario di Maglie –  Mar. 09.00-13.00  Tel. 0836 420262

Filomena My  U.O.C. di Neurologia PO Vito Fazzi di Lecce - Lun. e Mer.  09.00-13.00 Tel. 0832 661151

Nadia Panico Distretto Socio-Sanitario di Gagliano – Mer. e Ven. Tel. 0833/540461-540507

Alfonso Russello Distretto Socio-Sanitario di Casarano – Ven. 09.00-13.00 Tel. 0833/508509

Renato Sambati Distretto Socio-Sanitario di Nardò Ven. 09.00-13.00 Tel. 0833/568259

Enzo Toni Ospedale di Casarano Lun. 09.00-13.00 Tel 0833/508412

Per contatti e comunicazioni è disponibile inoltre la mail reteparkinson.asl.lecce@pec.rupar.puglia.it 


Potrebbeinteressarti