Sanità Puglia sette 

Covid, la Marina realizza il primo ospedale da campo in Puglia

La struttura sarà dedicata anche alla terapia intensiva e all'attività dei tamponi

Un ospedale da campo con 40 posti letto pronto ad essere allestito in Puglia. Per porre un argine alla pressione sulle strutture sanitarie, la Marina Militare sta realizzando il primo ospedale da campo pugliese a Barletta, sul piazzale del nosocomio Dimiccoli.

La struttura sarà dedicata anche alla terapia intensiva e all'attività dei tamponi.

«Grazie allo straordinario lavoro della Marina Militare e della Protezione Civile - ha dichiarato il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia - a Barletta si sta allestendo in tempi record un nuovo ospedale da campo con 40 posti letto che si aggiungono ai 140 che saranno attivi già dai prossimi giorni in Calabria e Molise.

Un lavoro senza sosta insieme alla Croce Rossa Italiana, all' Esercito Italiano, a tutto il Ministero della Difesa che ha portato in poche ore a dispiegare tutte la forze in campo per allentare la pressione sui pronto soccorso.

Questa guerra contro il Covid la vinciamo se combattiamo insieme, senza polemiche ma, con leale collaborazione, remando tutti nella stessa direzione: contenimento del contagio, messa in sicurezza degli operatori sanitari e rafforzamento delle reti sanitarie».



Potrebbeinteressarti