Sanità Puglia sette 

Caos Covid, 2400 chiamate al giorno al 118 di Bari. Medici: «Lockdown totale o sarà un disastro»

La situazione è peggiorata negli ultimi giorni. Il sistema sanitario è al limite

Fino a 2400 chiamate al giorno. È questo l'impressionante numero al quale il 118 di Bari e Bat, diretto da Gaetano Dipietro, deve fare fronte in questi giorni. 

La situazione è precipitata nelle ultime due settimane, con le richieste che si sono raddoppiate. Il direttore del 118 parla di una situazione al limite, con le ambulanze che sono costrette a sostare per diverse ore all'entrata degli ospedali, anche perché i tempi per i ricoveri sono molto lunghi rispetto all'ordinario.

Intanto nelle ultime ore è intervenuto anche Walter Ricciardi, il consigliere del ministro della Salute Speranza, auspicando un lockdown - almeno nelle grandi aree metropolitane - che possa raffreddare la curva del contagio. L'Ordine dei Medici, alla luce dei nuovi dati su contagi, decessi e ricoveri, chiede invece la chiusura totale del Paese: «Il sistema sanitario non tiene, in un mese rischiamo altri diecimila morti» hanno dichiarato.

Potrebbeinteressarti