Sanità Lecce 

Falso positivo al “Fazzi”, ripresa la regolare attività in Cardiochirurgia

Il reparto è ritornato alla sua ordinaria attività dopo il caso della ripositivizzazione di un paziente operato

Da ieri, 19 giugno, è ritornato alla sua ordinaria attività il reparto di Cardiochirurgia del Vito Fazzi di Lecce

Mercoledì sera il Direttore medico del Presidio ospedaliero aveva disposto il blocco dei ricoveri a causa della ripositivizzazione al Covid-19 di un paziente operato e ricoverato nel reparto, risultato poi nuovamente negativo nel tampone successivo.

In 48 ore tutti i locali sono stati sanificati e i tamponi, 109 in totale, effettuati su pazienti e operatori in servizio sono risultati tutti negativi.

Grazie al tempestivo intervento di tutte le professionalità coinvolte si è reso possibile, in tempi rapidi e in sicurezza, lo sblocco dei ricoveri in un reparto così rilevante per la salute dei cittadini. 

Potrebbeinteressarti