Redazionali 

A Caprarica tutto pronto per il campo estivo

Nel comune salentino, che primo in Puglia, vanta il marchio Puglia Loves Family, prende il via il campo estivo che, pure in questa stagione con le restrizioni anticovid, sarà speciale.

Nel comune salentino, che primo in Puglia vanta il marchio Puglia Loves Family, prende il via il campo estivo che, pure in questa stagione con le restrizioni anticovid, sarà speciale.

Lunedì 22 giugno, seguendo tutte le restrizioni anticovid precisate nei vari regolamenti nazionali e regionali, sarà possibile accedere nei luoghi predisposti alle attività con tutte le garanzie di sicurezza a cura di personale preparato. Ingressi e uscite scaglionati, registrazione temperatura, evitare qualsiasi assembramento, tutte le attività sono rivisitate in chiave anti contagio. Sarà alleggerito tutto attraverso il gioco in modo da non continuare a gravare ancora sull’esperienza già difficile per i bambini. Oltre alle attività sportive, è prevista attività naturalistica con i cavalli dei centri di equitazione della zona, masserie didattiche (ben tre ruotano attorno al progetto), parco avventura e l’intero paese che diventa un museo a cielo aperto.

Tra le proposte, sicuramente importantissimo è il sostegno alla didattica che in questi mesi è mancato ai ragazzi, sempre in chiave ludica in modo da “studiare giocando”, in programma - infatti – prevede attività destinate all’approfondimento di materie scolastiche, in particolar modo per chi dovrà affrontare un nuovo ciclo di studi. 

Il quartier generale di tutto sarà la biblioteca di Cortile e di Campagna all’interno dei Giardini Antonio Montinaro, cuore pulsante dell’operazione, ma i partecipanti vivranno numerosi spazi all’aperto in modo da vivere questa esperienza come una continua scoperta. 

In programma, oltre a tanti laboratori creativi, grazie alla collaborazione di   Learning Arts, lezioni di MUSICA con VIOLINI e VIOLONCELLI messi a disposizione di tutti i bambini, LEZIONI DI INGLESE con approccio ludico in base all’età con strumenti didattici innovativi e stimolanti, con il rilascio dell’attestato/certificato di frequenza, lezioni di INFORMATICA come il CODING e pensiero computazionale e la ROBOTICA. Impareranno la base dei linguaggi di programmazione giocando e divertendosi. 

Non mancheranno l’attrattivo PARCO AVVENTURA con i suoi percorsi sospesi ed acrobatici sugli alberi. Il contatto diretto con i cavalli dei maneggi del territorio e i percorsi didattici delle masserie didattiche che collaborano con tutte le iniziative del territorio. E, nelle giornate più calde, piscina! Insomma…sarà tutto SPECIALE! 

Presso la Biblioteca nei Giardini A. Montinaro si prenderanno le iscrizioni dalle ore 17 alle ore 20. La direzione è della cooperativa sociale Il Dado Gira, gestore della Biblioteca, di concerto con l’Amministrazione Comunale e con la collaborazione di tante associazioni locali del territorio.

Potrebbeinteressarti


Sanificazione e disinfezione degli ambienti: a Lecce Medar srls

L’azienda Medar S.r.l.s. opera nel settore sanitario. Nata a Lecce nel 2017, oggi Medar S.r.l.s. è un’azienda i cui prodotti e servizi sono offerti al mondo della sanità pubblica e privata, al settore manifatturiero industriale e artigianale, in un’ottica di continua innovazione