Politica 

Lecce, Greco: “L'amministrazione ha trasformato un bellissimo parco in un deposito per le pattumelle dell'immondizia”

Il consigliere Gianmaria Greco Capogruppo Prima Lecce/Andare Oltre, interviene in merito alla vicenda della chiusura del Parco dei colori”.

Il consigliere Gianmaria Greco Capogruppo Prima Lecce/Andare Oltre,  interviene in merito alla vicenda della chiusura del Parco dei colori”.

«Fino al 30 aprile 2022 il Parco dei Colori a Borgo Pace e' stato un fiore all'occhiello per la comunita' leccese. Un'area verde, punto di ritrovo per tante famiglie leccesi alla ricerca di svago e divertimento, ben gestita e custodita per sei anni da un'associazione locale.  Dalla fine di aprile il parco e' stato chiuso dall'amministrazione comunale e non e' piu' fruibile al pubblico. Di contro da qualche tempo e' diventato un punto di distribuzione di contenitori per la raccolta dei rifiuti.
Da area verde attrezzata con giostre e panchine a deposito per pattumelle dell'immondizia.
Come si puo' permettere tutto questo ? Com'è possibile privare la citta' di un bellissimo parco frequentato da tantissime famiglie e farlo diventare un deposito di contenitori per rifiuti ?
E' stata avviata un'interlocuzione con le tante associazioni presenti sul territorio per verificare l'opportunita' di una gestione condivisa e non onerosa ?
L'amministrazione provveda quanto prima a ripristinare la fruibilita' dell'area e permetta ai leccesi di frequentare il parco dei colori. La bella stagione e' alle porte ed i cittadini hanno il diritto di usufruire delle  poche aree verdi attrezzate presenti in città».

Potrebbeinteressarti