Politica 

Pendinelli nuovo sindaco di Scorrano: «Riorganizzare l'attività amministrativa e rilanciare la progettazione»

Mario Pendinelli, neo sindaco di Scorrano, con un'esperienza di attività amministrativa di lungo corso

Mario Pendinelli neo sindaco di Scorrano, con un'esperienza di attività amministrativa di lungo corso. Già sindaco è stato anche assessore nell'assise provinciale e consigliere regionale. La scelta di ricandidarsi è stata premiata dai suoi concittadini. Dopo un difficile periodo di commissariamento, Scorrano ha una guida che conosce bene la macchina burocratica. Tra gli obiettivi principali di Pendinelli c'è la messa in atto di una oculata politica di progettazione legata ai fondi del PNRR, nella vigile attesa che escano i bandi adatti alle esigenze della comunità scorranese. Inoltre, la priorità di riattivare un'azione amministrativa in termini di sviluppo dell'economia locale.
Un vecchio progetto che oggi potrà finalmente realizzare è quello del Museo delle Luminarie nella sua città che è considerata la capitale mondiale delle luminarie. Le sue sculture di luce, le più belle e imponenti del mondo, sono un orgoglio tutto italiano al quale ogni Paese guarda per scoprire anteprime, novità ed esclusive del settore.
Quale migliore occasione per riprendere le attività di cui Scorrano ha bisogno in concomitanza con la festività patronale di Santa Domenica dal 5 al 7 luglio, una delle feste più suggestive del Salento. Infatti, proprio in questi giorni, il neosindaco vedrà la propria cittadina illuminarsi per accogliere migliaia di turisti ed ammirare lo spettacolo dell'accensione delle luminarie a ritmo di musica.

Servizio di Adriana Greco

Potrebbeinteressarti