Cronaca Puglia sette 

Forzano posto di controllo e gettano la droga dal finestrino: in manette

In manette 35enne e 52enne, entrambi del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

A Latiano, a conclusione degli accertamenti, i carabinieri coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno arrestato in flagranza di reato un 35enne e un 52enne entrambi del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

In particolare, nel pomeriggio del 7 giugno, lungo la strada provinciale per Oria, l’autovettura intestata e condotta dal 52enne ha forzato il posto di controllo approntato dai militari operanti, i quali si sono immediatamente posti all’inseguimento, notando che gli occupanti del veicolo avevano gettato dal finestrino un involucro nel tentativo di disfarsene.

Raggiunti e bloccati unitamente ai Carabinieri di Francavilla Fontana, gli operanti hanno recuperato l’involucro contenente 102 grammi di marijuana; la conseguente perquisizione domiciliare presso le rispettive abitazioni, ha consentito di rinvenire in quella del 35enne un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e della sostanza da taglio, il tutto sottoposto a sequestro.

 Su disposizione dell’Autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati condotti ai domiciliari. Provvedimento confermato dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi con ordinanza del 9 giugno 2021. 

Potrebbeinteressarti