Politica Maglie 

Riapertura del mercato settimanale di Maglie, Pd: «Riordinare i settori»

Lo chiedono i consiglieri Mario Andreano e Sabrina Balena sollecitando il sindaco Ernesto Toma

«Il sindaco Toma provveda ad una nuova sistemazione del mercato settimanale, affiancata da altre soluzioni come, ad esempio, il prolungamento dell’orario». Lo chiedono i consiglieri Pd, Mario Andreano e Sabrina Balena in vista della riapertura che potrebbe essere già sabato prossimo.

L’ordinanza regionale stabilisce che le amministrazioni comunali possono procedere all’apertura dei mercati sul proprio territorio, per tutti settori merceologici: alimentari, non alimentari e misti purché, a i Comuni facciano osservare le misure di prevenzione e di sicurezza, previste nello stesso provvedimento.

«Mai come in questa occasione di riapertura del mercato - sottolineano i consiglieri comunali Pd, Mario Andreano e Sabrina Balena-, l’amministrazione comunale può e deve approfittare per fare un serio riordino dei vari settori merceologici. Riordino da tempo necessario e sempre rimandato dalla attuale maggioranza. Del resto Maglie ha la fortuna di avere un’area mercatale di vaste proporzioni che può permettere soluzioni varie per assicurare il rispetto delle misure generali per la prevenzione della trasmissione del virus». Il mercato magliese è da tempo in sofferenza con la riduzione della partecipazione da parte dei commercianti.

I consiglieri auspicano, inoltre, la ripresa del lavoro delle commissioni da tempo inattive, «nelle quali si possa concretizzare un confronto e una collaborazione con le opposizioni per trovare soluzioni necessarie alla città, dopo un periodo così difficile per le tante attività economiche magliesi che si apprestano a riaprire».  

Potrebbeinteressarti