Cronaca Otranto 

«A Otranto mascherina obbligatoria anche all'aperto», il sindaco smentisce

Il primo cittadino chiarisce che il Comune si attiene alle direttive regionali

A Otranto un'ordinanza che obbliga ad utilizzare le mascherine anche all'aperto: una notizia rimbalzata ovunque nelle ultime ore ma senza fondamento. Lo chiarisce in un post il sindaco di Otranto Pierpaolo Cariddi: «Secondo una notizia Ansa, Otranto sarebbe tra le località turistiche che hanno deciso di introdurre l'obbligo della mascherina all'aperto dopo le ore 18. La notizia è falsa e infondata. Il Comune di Otranto continua ad attenersi alle norme nazionali e regionali».


  

Potrebbeinteressarti