Tv/Radio Otranto 

Su Italia Uno Roberto Giacobbo racconta la storia degli 800 Martiri di Otranto

Sarà uno dei temi del programma “Freedom – Oltre il confine” che andrà in onda su Italia Uno, condotto da Roberto Giacobbo, prima della sosta natalizia

Nella puntata che segna la sosta natalizia del programma televisivo di Italia Uno “Freedom – Oltre il confine” in programma domani, venerdì 18 alle 21.25, si parlerà anche del destino dei Martiri di Otranto. Nota, infatti, è la vicenda di quanti diedero la loro vita per difendere la propria città e identità cristiana: soldati, contadini, artigiani e uomini comuni che opposero una tenace resistenza all'imponente esercito del sultano Maometto II, sbarcato in Puglia nel 1480.

Nell'eccidio merita rilievo la storia dei circa 800 uomini, venerati come Martiri della fede, trucidati sul Colle della Minerva e le cui spoglie, sono custodite come reliquie nella Cattedrale di Otranto e che ancora oggi testimoniano una pagina importante del nostro passato. 

Questo episodio, insieme a molti altri girati in Puglia che vedremo sempre su Italia 1 a partire dall'8 gennaio 2021, sono stati realizzati con il supporto logistico di Apulia Film Commission.

Giunto alla sua terza stagione, “Freedom – Oltre il confine” è un programma condotto da Roberto Giacobbo, su un progetto di Irene Bellini, scritto con Valeria Botta, Massimo Fraticelli, Danilo Grossi e Marco Zamparelli per la regia di Ico Fedeli.

 

Potrebbeinteressarti