Cronaca Nardò 

Ladro solitario nella Cattedrale di Nardò: trafugati oggetti sacri

Il malvivente ha rubato tre calici e due pissidi. Indagano i carabinieri

Un furto è stato messo a segno nella notte ai danni della Cattedrale di Nardò, in pieno dentro storico. Il malvivente ha approfittato dell'impalcatura per il restauro della chiesa per forzare la porta d'ingresso e raggiungere la sacrestia da dove ha trafugato alcuni suppellettili sacre tra cui due pissidi e tre calici. L'allarme è stato dato questa mattina all'alba dal parroco della chiesa che ha avvertito i carabinieri: dalle immagini catturate da alcune telecamere vicine è stato appurato che ad agire è stato un ladro solitario con il volto parzialmente coperto da una mascherina.




Potrebbeinteressarti