Cronaca Nardò 

Continuano le ricerche del 39enne scomparso, setacciata la zona di Portoselvaggio

I Vigili del Fuoco sono operativi dalle prime luci dell’alba nel tentativo di rintracciare Marcello Pantaleo

Sono riprese questa mattina alle prime luci dell’alba le ricerche di Marcello Pantaleo, scomparso il 24 dicembre scorso nel territorio di Nardò.

I Vigili del Fuoco sono presenti sul posto per coordinare le operazioni di ricerca e con l’ausilio del reparto TAS (Topografia Applicata al Soccorso) hanno suddiviso il territorio di ricerca in diverse zone da assegnare per la perlustrazione alle varie squadre di terra intervenute. I dati e le informazioni raccolti dalle squadre munite di GPS saranno trasmessi al posto di comando avanzato dei Vigili del Fuoco per elaborare una mappa delle aree ispezionate e indirizzare le ulteriori ricerche.

Oltre alle squadre di terra, i Vigili del Fuoco sono presenti con il Nucleo Cinofili, l’elicottero del reparto volo di Bari, i sommozzatori e il nucleo SAPR (sistemi a pilotaggio remoto); sul posto operano anche Volontari della Protezione Civile, Soccorso Alpino, Croce Rossa Italiana, Carabinieri e Polizia Locale, tutti impegnati a scandagliare ogni anfratto.

Potrebbeinteressarti