Cronaca Nardò 

Nardò, brucia cumuli di rifiuti agricoli su un terreno privato per smaltirli

Denunciato un 48enne del posto, sorpreso dal personale dei carabinieri forestali di Gallipoli

È stato denunciato a Nardò un 48enne del posto, sorpreso dal personale dei carabinieri forestali di Gallipoli a gestire illecitamente rifiuti speciali non pericolosi bruciandoli.

In particolare, durante l’attività agricola, l’uomo accumulava rifiuti costituiti da materiale vegetale miscelato con plastiche nere utilizzate per pacciamatura e incendiava illecitamente il tutto sul terreno, al fine di smaltimento. 

 

Potrebbeinteressarti