Cronaca Nardò 

Fuori casa senza motivo e sorpreso a bruciare rifiuti in un terreno: denunciato

Nei guai un soggetto di Nardò, autore di combustione illecita di rifiuti: l’uomo denunciato anche per essersi spostato da casa senza giustificato motivo

Doppi guai per un uomo di Nardò, uscito di casa senza giustificato motivo e sorpreso dai carabinieri forestali di Gallipoli, in località Grotta, a bruciare illecitamente rifiuti speciali non pericolosi in un terreno di proprietà.

Il cumulo di rifiuti era per lo più costituito da materiale ferroso, plastico e legnoso costituito da pneumatici completi di cerchione, sedie, bottiglie in plastica e mobilio in legno.

All’arrivo della pattuglia i rifiuti erano ancora in combustione. L’uomo è stato denunciato per illecita combustione di rifiuti speciali non pericolosi e per essersi spostato dalla propria abitazione senza giustificato motivo. 

Potrebbeinteressarti