Cronaca Lecce Monteroni 

Cocaina e kit per il confezionamento: pusher arrestati tra Lecce e Monteroni

Due arresti tra Lecce e Monteroni da parte dei carabinieri

Cocaina e kit per il confezionamento della droga in casa: due arresti tra Lecce e Monteroni. Nel primo caso, i carabinieri del Nor hanno messo le manette a un 55enne, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 25 dosi di cocaina per complessivi 7,30 grammi nonché materiale per il confezionamento. Disposti nuovamente i domiciliari per l’uomo.

A Lecce, i carabinieri del N.o.r. – sezione radiomobile compagnia locale, hanno arrestato un 67enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, sottoposto a controllo a bordo del proprio furgone, con perquisizione personale e poi domiciliare, veniva trovato in possesso di 29 dosi di cocaina, nonché materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione, appunti manoscritti e due cellulari. L’uomo è finito agli arresti domiciliari. 

 

Potrebbeinteressarti