Meteo 

Dominio anticiclonico per tutta la settimana: possibile peggioramento da domenica prossima

Sembra essere questo il tempo prevalente su buona parte della nostra Penisola nel corso della prossima settimana, ma con alcune eccezioni

Le previsioni sul lunghissimo termine risultano sempre molto difficili, soprattutto in un momento stagionale molto complesso come questo, nel quale anticiclone non sempre significa tempo buono, ma nebbie e strati nebbiosi, con nubi nei bassi strati ed invece cieli sereni sulle colline e le vette montuose.

Sembra essere questo il tempo prevalente su buona parte della nostra Penisola nel corso della prossima settimana, ma con alcune eccezioni.

Ci affidiamo alle indicazioni di un modello matematico, quello statunitense, nelle sue mappe ensemble, che presentano un meccanismo di correzione dei dati iniziali in modo da permettere previsioni più precise sul lungo termine.

Da queste mappe vediamo, per mercoledì prossimo, lo sprofondamento di una depressione atlantica sul Portogallo, che attiverà correnti blande da sud ovest, in grado di provocare nubi ed alcune piogge sui settori nord occidentali italiani.

Altrove, anticiclone con nebbie e nubi stratiformi, ma anche sole specie sulle zone collinari.

Passato questo breve episodio, l’Alta Pressione prenderà vigore sulla nostra Penisola, ma si indebolirà nuovamente da ovest per domenica prossima, 08 Novembre, quando il Sud ovest spingerà nuovamente deciso sui versanti occidentali italiani, iniziando un nuovo periodo di precipitazioni.

Le correnti sud occidentali apriranno la strada ad alcune perturbazioni atlantiche, ma qui la previsione si fa più difficile, visto che la pressione successivamente pare di nuovo in aumento sulla nostra Penisola.

E’ a partire soprattutto dalla metà di Novembre che sembrano entrare decise sul Mediterraneo Centrale le perturbazioni atlantiche, inaugurando così un periodo di precipitazioni abbondanti di stampo autunnale.

Le temperature saranno generalmente miti per il periodo stagionale, con l’eccezione delle zone interessate da nebbie intense.

Le precipitazioni, scarse per la settimana entrante, inizieranno ad interessare l’Italia a partire dall’8 Novembre.

Non resta che aspettare e vedere se queste indicazioni sul lunghissimo termine saranno rispettate.

Supermeteo


Potrebbeinteressarti