Meteo 

Dopo una notte tropicale, oggi picco del caldo: da sabato tornano maestrale e instabilità

Siamo entrati nel clou di questa prima onda di calore di stampo nord-africano dell'estate 2020 e lo dimostrano le temperature minime registrate questa mattina

Siamo entrati nel clou di questa prima onda di calore di stampo nord-africano dell'estate 2020 e lo dimostrano le temperature minime registrate questa mattina dalla nostra rete di monitoraggio, ovunque ben al di sopra della soglia dei +20° (tranne per la stazione di Supersano): in tal caso si parla di NOTTE TROPICALE.

Anche oggi, quindi, termometri rapidamente verso l'alto, con picchi sino a +38° nelle zone interne.

Sabato giornata più variabile, al mattino prevalentemente sereno, ma entro il pomeriggio le nuvole aumenteranno dall’istmo salentino verso Nord. Rovesci di pioggia e isolati temporali, in particolar modo su zone ioniche del tarantino. Irregolarmente nuvoloso altrove. Temperature in calo di 3-4°C. Vento in rotazione e rinforzo da Nord soprattutto sul comparto centro-orientale. Mari: mosso l’Adriatico, poco mosso o quasi calmo sotto costa lo Ionio.

Torna il maestrale, caldo in attenuazione

Un cedimento dell'anticiclone comporterà l'intrusione, in quota, di aria relativamente fresca che attiverà vivaci venti settentrionali sulle regioni adriatiche italiane e dell'instabilità pomeridiana sui rilievi che potrebbe manifestarsi, localmente, anche sul Salento.

Il TEMPO sarà abbastanza soleggiato ma nelle ore pomeridiane qualche locale annuvolamento sull'area ionica potrà dare luogo a degli acquazzoni.

Il VENTO si disporrà da NW rinforzando fino a divenire sostenuto, con raffiche più tese sabato.

TEMPERATURE in avvertibile calo, più accentuato sui settori orientali.

Tutti i dettagli per il Salento su www.supermeteo.com 

Potrebbeinteressarti