Meteo 

Stop al maestrale, ma arrivano i temporali: weekend fresco e piovoso

Da domani stop alla Tramontana, ma cominceranno i primi nuclei locali instabili

Si placa il vento da Nord ma arrivano i temporali. Domani stop alla Tramontana, ma cominceranno i primi nuclei locali instabili. Poco nuvolo e tranquillo al mattino, ma entro il mezzodì avremo delle nuvole a sviluppo a diurno verso il leccese meridionale, con rischio di rovesci e temporali. Dalla sera altre nuvole avanzeranno da Nord (ad iniziare dai settori più settentrionali di confine) con rovesci di pioggia in avanzamento da ovest verso est-sud-est. Temperature: max 18-26°, min 11-16°C. Ancora vento da Nord, a tratti sempre moderato. Mari da poco mossi a mossi.

Sabato giornata molto variabile a tratti instabile. Rovesci di pioggia e temporali (possibile grandine) in particolar modo sui settori settentrionali e attorno all’istmo dalle zone interne procedendo verso est. Settori meridionali e soprattutto ionici meridionali al momento sembrano meno esposti all’instabilità, ove addirittura prevarranno le aperture del cielo.

Aria fresca e instabile continuerà a insistere sull'Italia fino ai primi giorni della prossima settimana, annessa ad una vasta struttura depressionaria centrata sull'Est Europa.

Il TEMPO salentino sarà ancora generalmente instabile con alternanza di schiarite e annuvolamenti più frequenti e intensi durante le ore centrali quando sarà alto il rischio di rovesci e temporali più probabili sulle zone interne, in progressivo isolamento verso i settori ionici da lunedì.

Il VENTO sarà variabile domenica, mentre a inizio settimana tornerà il maestrale soprattutto sui versanti orientali.

TEMPERATURE in aumento da lunedì.


Supermeteo

Foto di Gabriele Bevilacqua

Potrebbeinteressarti