Fotonotizia Melendugno Nardò 

Spiagge prese d'assalto: la prima domenica di semilibertà profuma d'estate

Da Santa Maria al Bagno a Torre Chianca, da Porto Cesareo a Torre dell'Orso, spiagge popolate di bagnanti educati

Tutti al mare la penultima domenica di maggio. Il primo weekend in semilibertà dopo la fine del lockdown profuma di estate. Tanta gente oggi ha lasciato la città per far visita alle spiagge e, perché no, fare il primo tuffo della stagione. Non solo tintarella infatti: approfittando degli oltre 30° e di vento quasi assente, tanti temerari si sono immersi nelle acque del Salento.

Da Santa Maria al Bagno a Torre Chianca, da Porto Cesareo a Torre dell'Orso, spiagge popolate quasi ovunque di bagnanti educati che hanno saputo rispettare il tassativo divieto di assembramento.

Potrebbeinteressarti