Cronaca Matino 

Rientra in casa e trova il marito senza vita: era sul fondo di un pozzo in giardino

Macabro ritrovamento a Matino: il corpo è di un 69enne di origini campane

È rientrata in casa a Matino e ha notato qualcosa di strano in giardino. Poi la scoperta: sul fondo del pozzo c’era il cadavere del marito. A perdere la vita un 69enne, P. M. di origini campane ma da tempo residente nel comune del Basso Salento

A quel punto è scattato l’allarme: ad intervenire i vigili del fuoco che intorno alle 12 sono arrivati in Contrada Frasca. Con tecniche di derivazione speleo alpine fluviale i pompieri hanno proceduto al recupero. I sanitari del 118, anch’essi presenti sul posto, ne hanno constatato il decesso: il corpo è stato trasferito al “Vito Fazzi” per essere sottoposto ad ispezione cadaverica.

È ancora mistero per individuare le cause della morte: potrebbe essere stato un incidente o un suicidio.



Potrebbeinteressarti