Cronaca Matino 

Aggredisce e percuote la ex convivente dopo averla speronata con l’auto: arrestato uomo violento

L’aggressione è stata solo l’ultima di una serie di atti persecutori nei confronti della donna

Ha aggredito, percosso e derubato la ex convivente l’uomo arrestato in flagranza di reato, a Matino, per atti persecutori, percosse, rapina e danneggiamento.

L’uomo è ritenuto responsabili di una serie di azioni perpetrate ai danni della ex convivente, culminate nell’aggressione odierna allorquando, in prossimità di una via di quel centro, a bordo della propria autovettura, dopo aver speronato quella condotta dalla donna e in cui era presenta la figlia, ne ha forzato lo sportello per poi percuoterla e strapparle di dosso la borsa contenente la somma di 100 euro.

Arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto ai domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

 

Potrebbeinteressarti