Altri Sport Maglie 

Il Ct Maglie festeggia i 60 anni di storia con una ricca agenda di eventi

Per il 2022 in calendario prequalificazioni per gli Internazionali BNL d'Italia, campionati, tornei Tennis Europe

Una stagione agonistica densa di impegni sta per iniziare al CT Maglie che quest'anno festeggia i 60 anni di attività. Lo storico circolo salentino, fondato nel 1962 da un gruppo di appassionati, guidati da Carlo De Iaco, nel corso degli anni ha fatto la storia del tennis provinciale, regionale e nazionale e organizzato tantissime manifestazioni di caratura internazionale con la gemma della semifinale mondiale di Fed Cup Italia – Repubblica Ceca nel 2004.

Al già intenso programma degli anni precedenti quest'anno si aggiunge il torneo Open valido per le prequalificazioni agli Internazionali BNL d'Italia riservato ai giocatori di terza, seconda e prima categoria e ai qualificati nei vari tornei provinciali pugliesi e lucani di quarta categoria. Un appuntamento prestigioso che per la prima volta viene ospitato in un circolo salentino.

La manifestazione si svolgerà dal 14 al 27 marzo sui campi in terra rossa del CT Maglie. Saranno protagonisti tantissimi tennisti professionisti che per la classifica non possono entrare direttamente nel tabellone e i vincitori guadagneranno l'accesso per il Foro Italico. Quasi contemporaneamente, dal 13 marzo, inizia il campionato di serie C maschile con l'inserimento nell'organico di alcuni ragazzi stranieri molto promettenti, il greco Christos Keisidis e il francese Edouard Villoslada, che saranno visionati anche in prospettiva di un loro utilizzo nei campionato di serie A2.

Il mese successivo, dal 23 aprile partirà il campionato di serie C femminile che nelle intenzioni della dirigenza magliese dovrebbe svolgere un ruolo da protagonista alla luce del tesseramento della brava Giorgia Pinto (2.2 e 862 WTA). La nuova tesserata sarà il valore aggiunto della squadra magliese, già molto competitiva, che si presenterà con lo stesso organico della stagione precedente. Molta attesa per il campionato di serie B1 maschile che prenderà il via dal 15 maggio con l'inserimento di due nuovi giovani giocatori stranieri, il tedesco Tim Handel (2.2 e 603 ATP) e il bulgaro Alexander Donski (2.2 e 677 ATP), e il lombardo Fabrizio Ornago (2.2 e 708 ATP). Come per la squadra di serie C l'inserimento dei nuovi tesserati è in proiezione per un loro utilizzo nel campionato di serie A2.

Il settore giovanile del CT Maglie sarà impegnato anche quest'anno nei campionati a squadre categoria Under. In evidenza l'Under 14 maschile con Dennis Spircu (3.2) e Riccardo Manca (3.4) che punterà a raggiungere le fasi nazionali. La stagione 2022 culminerà in autunno con il campionato a squadre maschile di serie A2 per il quale si sta allestendo un organico con l'obiettivo di tornare in A1. Viene riconfermata la formazione dello scorso anno con l'aggiunta dei nuovi tesserati stranieri che saranno valutati nel corso dei campionati di B e C.

Ovviamente ci si augura un ritorno alle competizioni di Erik Crepaldi, pilastro fondamentale per la formazione magliese la cui improvvisa assenza ha pesantemente condizionato l'andamento dello scorso campionato. I tornei che si disputeranno quest'anno nel circolo magliese inizieranno con le già annunciate prequalificazioni per gli Internazionali BNL d'Italia per proseguire con il classico appuntamento del Trofeo Maglio, il torneo internazionale di Tennis Europe per la categoria Under 12. Il torneo torna dopo due anni di sospensione forzata dovuta all'emergenza sanitaria e dal 2 all'8 maggio vedrà la partecipazione dei più promettenti tennisti in erba d'Italia e d'Europa.

Dal 27 al 29 luglio la nazionale femminile italiana Under 18 si confronterà sui campi magliesi con le migliori nazionali d'Europa nella semifinale della Soisbault Reina Cup, la competizione estiva nella quale giocheranno le future tenniste di Fed Cup, già inserite nel circuito WTA. Subito a seguire, nel mese di agosto, lo storico Torneo Open della “Canicola” che quest'anno giunge alla sua edizione numero 58. Tradizionalmente sono protagonisti i migliori giocatori sia pugliesi che da fuori regione che si sfideranno in un torneo tra i più impegnativi e longevi d'Italia.

Per la sua notorietà molti sono i turisti che, trascorrendo le vacanze nel Salento, vogliono mettersi alla prova iscrivendosi alla competizione che prevede anche una fase dedicata alle categorie Over. Non mancherà in agenda l'appuntamento estivo dedicato alla inclusività con il Torneo FISDIR. Le giornate sono organizzate da Enrico Ranieri, responsabile per la Puglia e Basilicata del settore tennis per la FISDIR, e sono dedicate alla disabilità intellettiva relazionale con un torneo di tennis e alla promozione del tennis in carrozzina.

Per il direttore sportivo del Circolo Tennis Maglie, Antonio Baglivo: “Il nostro circolo è da 60 anni che svolge l'importante compito di promozione del tennis tra i giovani e sul territorio. Quale miglior modo per festeggiare questa ricorrenza con un calendario così ricco di eventi sui nostri campi? I campionati nazionali, i tornei Open e internazionali, dalle prequalificazioni per il Foro Italico alla Canicola fino alle coppe europee, danno l'impulso necessario per sostenere il movimento tennistico e tenere sotto i riflettori uno sport che, per numero di tesserati in Italia, è secondo solo al calcio. Il Circolo Tennis Maglie è tra le maggiori vetrine del Salento grazie alla copertura mediatica dei suoi eventi con importanti conseguenze positive per l'immagine del territorio”.

Fonte: Area comunicazione

Potrebbeinteressarti