Altri Sport Maglie 

Sfida casalinga per le ragazze del Maglie che affrontano il Monopoli

Nel maschile difficile sfida playout contro il Martina Franca

Nella terza giornata del Campionato regionale di serie C femminile, le ragazze del CT Maglie ospitano il CT Giannoccaro Monopoli in un importante confronto alla ricerca di punti preziosi in proiezione promozione in serie B.

Nel girone unico regionale le ragazze di Monopoli sono più avanti nella classifica ma, occorre ricordare, la squadra magliese ha disputato una partita in meno rispetto alle avversarie.
Il CT Maglie, guidato da Carola Liaci, Michele Pasca e Mattia Leo, vede in squadra Carlotta Mencaglia (2.4), Emily Di Giannantonio (2.7), Asia Pellegrino (2.8), Elena Luceri (3.3), Ginevra Puce (3.3) e Silvia Romano (4.2).

Il CT Giannoccaro avrà a disposizione Andreina Pino (2.6), Emanuela India Alba (2.8), Valentina Terio (3.1), Claudia Frisario (3.3), Ester Bagorda (4.1).

Nella stessa domenica i ragazzi della squadra maschile saranno in trasferta a Martina Franca per la partita di andata dello spareggio playout in un difficile incontro nel quale sarà importante vincere quanti più incontri possibile per trovarsi in una posizione favorevole nella partita di ritorno che si giocherà a Maglie la domenica successiva.

A disposizione per la squadra magliese ci saranno Alessio Giordano (2.8), Luigi Corrado (3.1), Mattia Rocco Chiarelli (3.1), Samuel Spano (3.1), Stefano Costa (3.2), Salvatore De Donno (4.1), Antonio Giordano (4.1) e Marco Cezza (4.2).

Per lo S.C. Martina Franca saranno a disposizione Davide Semeraro (3.1), Corrado Sforza (3.1), Pasquale Festa (3.2), Francesco Sforza (3.2), Marco Simeone (3.3), Saverio Lionetti (3.4), Angelo Sforza (4.1), Cosimo Palese (4.1), Andrea Castellana (4.2), Francesco Basilico (4.6), Francesco Rizzo (4.1), Pier Paolo Basilico (4.NC).

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: Tutte e due le partite sono delicate per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi: cercare la promozione in serie B per la squadra femminile e la permanenza in serie C per la squadra maschile. Sono certo che prevarrà la voglia di riscatto nelle due compagini dopo lo stop della domenica precedente. Non dimentichiamo che, soprattutto per i ragazzi in serie C, le due competizioni servono per fare esperienza e trampolino di lancio per un futuro inserimento nelle squadre di serie A e serie B.

Gli incontri inizieranno alle ore 9. 

Fonte: Area comunicazione

Potrebbeinteressarti