Redazionali Maglie 

Maglie, l'Istituto Comprensivo di via Manzoni diventa “Cambridge International School”

È una prestigiosa attestazione quella che l’istituto Comprensivo di Maglie – Via Manzoni - ha ufficialmente avuto dal 23 dicembre 2020, grazie al rinnovamento della propria offerta formativa sempre più aperta verso una prospettiva europea e globale

È una prestigiosa attestazione quella che l’istituto Comprensivo di Maglie – Via Manzoni - ha ufficialmente avuto dal 23 dicembre 2020, grazie al rinnovamento della propria offerta formativa sempre più aperta verso una prospettiva europea e globale, finalizzata a promuovere studenti “Internationally minded” in tutti e tre gli ordini di scuola: Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado.

Tale riconoscimento è il frutto di un lungo percorso e rappresenta un certificato di qualità, che l’Università di Cambridge riconosce solo a scuole che rispondono a standard di eccellenza sia in riferimento alla didattica sia in merito agli spazi di apprendimento, alle strutture, agli strumenti tecnologici e alle modalità di gestione dell’intera organizzazione scolastica.

Essere “Cambridge International School” non significa solo valorizzare la lingua inglese, ma entrare a far parte di una comunità globale di scuole che lavorano per dare ai propri studenti le competenze per avere successo nella vita e nel lavoro, in un mondo in continua evoluzione. Nel processo di rinnovamento sono coinvolte, infatti, tutte le classi e le sezioni del Comprensivo, non solo quelle ad indirizzo internazionale.

L’intera offerta formativa della Scuola, dunque, è finalizzata a promuovere persone con solide competenze disciplinari e in grado di risolvere i problemi creativamente; di pensare in modo autonomo e responsabile; di ricercare e comunicare; di lavorare con gli altri (team working), con uno sguardo rivolto alla mondialità, ma con i piedi ben piantati nella grandezza della cultura italiana. 

In aggiunta a tutto ciò, chi sceglie i percorsi internazionali CAMBRIDGE PRIMARY e CAMBRIDGE LOWER SECONDARY, frequenterà, in orario extra-curriculare, percorsi di GLOBAL ENGLISH e CLIL in Scienze, con docenti madrelingua per un totale di ore aggiuntive annuali che arrivano fino 100 nella Scuola Secondaria di I Grado. 

I percorsi di Global English e Science hanno una continuità e una unitarietà programmatica tra curriculare ed extra-curriculare, grazie a una programmazione che investe l’intero consiglio di classe, all’interno del quale entrano a far parte anche i docenti madrelingua.

Gli studenti del “Cambridge Primary” e del “Cambridge Lower Secondary”, oltre alle normali certificazioni proposte, oramai, da tutte le scuole dovranno affrontare 

·      Cambridge Primary/Lower Secondary Progress Tests, somministrati da docenti interni all’Istituto in fase intermedia;

·      Cambridge Primary/Lower Secondary Checkpoint, somministrati dagli esaminatori Cambridge al termine di ogni ordine di scuola.

Con il Cambridge Lower Secondary School in Global English e Science gli studenti cominciano un viaggio che potranno continuare anche nelle Scuole Secondarie di II Grado del Territorio candidandosi a superare le Certificazioni Internazionali IGCSE, che aprono le porte alle migliori università italiane e nel mondo.

«In poche parole: stiamo COLTIVANDO il futuro!»

Potrebbeinteressarti

Bpp, contratto con “Equita” per la liquidità delle azioni

Conferimento da parte di Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. di un incarico ad Equita Sim S.P.A. per lo svolgimento di un'attività di sostegno della liquidità delle azioni emesse dalla banca trattate sul segmento Order Driven Azionario del sistema multilaterale di negoziazione gestito da hi-mtf sim s.p.a.