Cronaca Maglie 

Fitto contagiato, i politici corrono a fare il tampone

La decisione maturata dopo la diffusione della positività del candidato presidente del centrodestra. Negativo l’ex sindaco di Maglie, Antonio Fitto

Tamponi a tambur battente tra i politici, in particolare tra gli esponenti della coalizione che ha sostenuto Raffaele Fitto alle ultime elezioni regionali. Tutto nasce dalla conferma della positività del candidato presidente, contagiato nelle scorse ore da un collaboratore. A chiarirlo, oltre allo stesso Fitto, anche uno dei componenti dello staff che ha pubblicato l’esito sui social: «Dopo aver appurato il caso di Covid nel nostro staff -scrive-, sia io che la mia compagna abbiamo eseguito il tampone,  il mio ha dato esito positivo e risulto asintomatico, il suo negativo. Siamo entrambi in quarantena. Rispetteremo meticolosamente le prescrizioni imposte dalla Asl, in attesa che si possa accertare presto la mia negatività».

La chiusura della campagna elettorale a Maglie ha spinto i politici locali a effettuare un controllo. Il neosindaco di Maglie, Ernesto Toma avrà il risultato nelle prossime ore, mentre Antonio Fitto ha già saputo della negatività: «Pur non avendo mai avuto contatti diretti nelle ultime settimane con Raffaele, con sua moglie e con i suoi collaboratori, questa mattina mi sono sottoposto al tampone nasofaringeo, poi risultato, pochi minuti fa, negativo. Ho sentito l’esigenza di farlo quale atto di serenità verso la mia famiglia, ma anche verso le centinaia di persone che ho incontrato in queste settimane di campagna elettorale, seppur nel costante rispetto delle regole sugli assembramenti e sul distanziamento sociale».

A livello regionale, si sottoporranno al tampone Saverio Congedo, Francesco Paolo Sisto e Antonio Tajani, politico e vicepresidente del Partito Popolare Europeo.

Potrebbeinteressarti