Altri Sport Maglie 

Tennis, il campione Fabio Fognini ospite del Ct Maglie per due settimane

Il tennista sanremese in vacanza ad Otranto ha scelto la struttura magliese per i suoi allenamenti

Il Top One italiano e Top Ten mondiale Fabio Fognini isarà ospite del Circolo Tennis Maglie per due settimane.

Già ospite del Circolo Tennis Maglie nel 2014 in occasione della partita di campionato di serie A1 con il Park Tennis Club Genova, Fognini, che si trova in vacanza ad Otranto con la moglie Flavia Pennetta e la figlia, ha scelto lo storico circolo salentino per una sessione di allenamenti mattutini e pomeridiani di due settimane in virtù dell'importanza della struttura e per la possibilità di avere come sparring partner tennisti di alto livello.

Il campione sanremese, visitando la struttura ha ricordato con piacere la sua ultima venuta a Maglie ammirando le fotografie esposte che ricordano la partita del 2014.

Tantissimi appassionati hanno assistito agli allenamenti (ingresso libero) e approfittato della sua disponibilità per gli autografi e le foto ricordo.


Intanto nei campionati nazionali che volgono al termine non è bastato il grande cuore dei ragazzi del CT Maglie per evitare di essere fermati nelle partite di andata dei play out in A1 e play off promozione in A2.

Nella sfida casalinga di A1 tra il CT Maglie e il TC Genova 1893, terminata 5 a 1 per i liguri, quasi tutti gli incontri sono stati un alternarsi di emozioni che hanno appassionato il numeroso pubblico sugli spalti il quale ha incitato fino alla fine la squadra magliese ed ha apprezzato, applaudendo con grande sportività, le due squadre alla fine dell'incontro.

La squadra di A1 è scesa in campo con l'olandese Jelle Sels (384 ATP e 2.1), Erik Crepaldi (2.2), Francesco Garzelli (2.3) e Daniel Bagnolini (2.4).

Il Genova 1893 ha schierato Andrea Arnaboldi (1.20), Matteo Arnaldi (2.1), Federico Arnaboldi (2.2) e Mirko Lagasio (2.4).

Questi i risultati: Arnaldi – Crepaldi 6-3 6-4, Arnaboldi F. - Garzelli 7-5 6-0, Sels – Arnaboldi A. 7(7)-6(3) 7-5, Lagasio – Bagnolini 6-4 6-2. Nei doppi Arnaboldi A. Arnaboldi F. - Crepaldi Sels 4-6 6-3 11-9, Arnaldi Lagasio – Garzelli Bagnolini 7-5 6-3.

In serie B i lombardi del TC Villasanta hanno fermato i magliesi sul 5 a 1. Il CT Maglie ha schierato in campo il francese Geoffrey Blancaneaux (ATP 267 e 1.20), Lorenzo Maria Lorusso (2.4); Silvio Mencaglia (2.7) e Alessio Giordano (2.8). Il TC Villasanta ha schierato in campo il francese Eric Gabriel Petit (2.2), Davide Albertoni (2.3), Andrea Borroni (2.4) e Pietro Orlando Fellin (2.4). La sfida tutta francese tra Blancaneaux e Petit, è stata vinta dal magliese per 4-6 6-4 10-5. Gli altri risultati Albertoni – Lorusso 6-4 6-2, Borroni – Mencaglia 6-3 6-2, Fellin – Giordano 6-0 6-0. Nei doppi Albertoni Borroni – Blancaneaux Mencaglia 6-2 3-6 10-6, Petit Fellin – Lorusso Giordano 6-1 6-1.

Il fine settimana ha avuto un prologo tutto al femminile con la squadra di D1 che, vincendo la partita di ritorno dei play off, è stata promossa in serie C. Le “ragazze terribili” del CT Maglie sono capitanate da Carola Liaci e Marco Cezza, e sono Asia Pellegrino, Ginevra Puce, Silvia Romano, Elena Luceri, Emily Di Giannantonio e Angelica Nocco.

Ricordiamo che la serie C maschile, interrotta per l'emergenza sanitaria, riprenderà il 30 agosto.

«Siamo orgogliosi di ospitare Fabio e ci fa piacere che abbia scelto Maglie come sede dei suoi allenamenti, riconoscendo al nostro circolo la valenza organizzativa e strutturale di primo livello- commenta il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo - ovviamente vi è stato anche l'assenso del suo allenatore, ma anche capitano della squadra di Coppa Davis, Corrado Barazzutti, con il quale da anni ci sono buonissimi rapporti di collaborazione e di amicizia. Dispiaciuto – continua Baglivo – per l'esito della partita di andata play out contro il TC Genova 1893, nonostante il grande impegno dei nostri giocatori e l'ennesimo successo di Jelle Sels. Purtroppo alcuni incontri molto incerti, come quelli di Crepaldi, Bagnolini e il doppio Crepaldi Sels, hanno avuto un esito sfavorevole che ha influiti sul risultato finale. Ora tutte le attenzioni sono rivolte alla partita di ritorno di domenica prossima in trasferta a Genova».


Potrebbeinteressarti