Libri Lecce 

Paesaggi di Los Angeles e dintorni: a Lecce la presentazione del libro di Leonardo Magrelli

Appuntamento che fa parte del progetto Bitume Copy/Past*, tra libri d’arte e mostre: evento alla libreria Liberrima

Venerdì 10 Dicembre, ore 17.30 da Liberrima, nell’ambito di Bitume Copy/Past* per il progetto “Puglia Luoghi della Bellezza”, ci si immerge nei paesaggi di Los Angeles e dintorni con il libro West of Here, edito da Yoffy Press, per riflettere di virtualità e nuovi tipi di paesaggio. L’autore Leonardo Magrelli verrà intervistato dall’artista Giorgio Di Noto.

In un gioco ibrido tra realtà e finzione, l’autore romano rielabora le immagini dei giocatori di Grand Theft Auto V, famoso e contestato videogame ambientato in un'ipotetica metropoli americana, suscitando riflessioni e possibili nuovi paesaggi interiori. Una riflessione sul virtuale e la memoria collettiva.

A una prima occhiata West of Here si presenta come una classica indagine fotografica sul territorio di Los Angeles e dintorni, seguendo le orme dei molti fotografi che hanno raccontato questa città. A uno sguardo più attento tuttavia, il lavoro rivela il suo inganno. Tutte le immagini provengono infatti dal videogioco Grand Theft Auto V, la cui ambientazione simula la metropoli californiana e i suoi dintorni. Invece che catturate direttamente dall’autore all’interno del gioco, le immagini originali sono volutamente trovate sul web, e provengono da screenshot, wallpaper e video, realizzati da utenti di tutto il mondo mentre giocano al videogame.

Questo processo, che serve ad evidenziare l’incontrollata proliferazione della produzione di immagini in ogni ambito, crea al contempo una narrazione unica partendo da una sorta di memoria collettiva di un posto che non esiste. Cosa significa fotografare un luogo simile? Che valore hanno delle tracce fisiche di una realtà intangibile? Mentre esplora le possibilità e le implicazioni di fotografare un luogo virtuale, il lavoro gioca soprattutto con la messa in crisi del concetto di riconoscimento nella fotografia, e quindi della sua veridicità. Collezionate dal web, riordinate, tagliate e portate in bianco e nero dall’autore, le immagini perdono la loro evidenza virtuale e sfumano ulteriormente la differenza tra vero e falso. West of Here è pubblicato dalla casa editrice statunitense Yoffy Press con testi critici di Britt Salvesen, curatrice e capo del dipartimento di fotografia del LACMA di Los Angeles, e Mirjam Kooiman, curatrice del Foam Museum di Amsterdam.

Leonardo Magrelli (1989) vive e lavora Roma. Dopo gli studi in Design prima e in Storia dell’Arte poi, inizia a lavorare come graphic designer nel campo dell’editoria. L’approccio aperto alla manipolazione e al riuso delle immagini, connaturato nel lavoro grafico, così come la forte attenzione alla progettualità e alla ricerca, sono caratteristiche che in seguito influenzeranno visibilmente la pratica fotografica dell’autore.

Mercoledì 15 dicembre, alle 18, sempre da Liberrima, il ciclo di incontri in programma si conclude in bellezza con la presentazione del catalogo dedicato a Ce QU’IL RESTE, la mostra monografica sulle fotografie di Carlo Garzia dal 1975 ad oggi, visitabile tutti i giorni al Castello Carlo V fino al 20 gennaio. Sarà un incontro importante per tutta la comunità di appassionati di fotografia, una festa intorno all’autore che chiacchiererà con il curatore Andre Laudisa.

Il catalogo, edito da I Liberrimi, editing e grafica a cura di Valerio Nicoletti, contiene 165 immagini dal prezioso archivio di Garzia ed i testi critici di Roberta Valtorta, Alessia Venditti, oltre che alla lunga intervista all’autore a cura di Andrea Laudisa. Carlo Garzia, classe 1944 è protagonista principale di questa sezione invernale del festival Bitume Photofest: la mostra e il catalogo, raccontano, per la prima volta in assoluto, le sue visioni in Puglia e in giro per il mondo negli ultimi cinquant’anni.

Info per il catalogo della mostra “CE QU’IL RESTE”: positivodiretto@gmail.com

Info per accesso alla mostra monografica al Castello Carlo V: 0832.246517

“Puglia Luoghi della Bellezza” è un progetto di Libreria Liberrima a cura di Positivo Diretto, sostenuto dalla Regione Puglia, “Programmazione Custodiamo la cultura in Puglia; Fondo speciale per la Cultura e Patrimonio Culturale L.R. 40 art.15 comma 3 – investiamo nel vostro futuro.”, Teatro Pubblico Pugliese, con il patrocinio del Comune di Lecce e in collaborazione con Theutra officina della cultura. Tutte le info su http://www.bitumephotofest.it/ Social: Bitumephotofest 

Potrebbeinteressarti