Libri Trepuzzi 

«Una stella a mezzanotte» di Paola Tafuro, terzo classificato al concorso letterario I fiori sull'acqua

Il concorso dedicato a Melania Rea, morta di femminicidio nel 2011, è giunto quest’anno alla sua ottava edizione.

Paola Tafuro, sociologa di Trepuzzi, si aggiudica il terzo premio del concorso Letterario Internazionale I fiori sull'acqua, organizzato dall'associazione Altri Confini.

Il concorso letterario, dedicato a Melania Rea, morta di femminicidio nel 2011, è giunto quest’anno alla sua ottava edizione.

Con il libro Una stella a mezzanotte della Pav Edizioni, Paola Tafuro, vince il terzo posto della sezione opere edite. Un libro, spiega la sociologa, che tratta tutte le forme di violenza contro le donne, in particolare la violenza psicologica. La violenza psicologica annienta tanto quanto quella fisica; ogni donna l'ha subita nella vita, anche se è più difficile da riconoscere perché latente.

Questo è un premio che voglio dedicare a tutte le sopravvissute, perché oggi più che mai, c'è bisogno di un segnale forte, soprattutto da parte delle Istituzioni. Perché le vittime non vengano più lasciate sole a morire. La violenza contro le donne – aggiunge Tafuro - si combatte con la prevenzione nelle scuole, la formazione di tutte le figure professionali preposte, politiche di sostegno per le donne. Perché non accada mai più.


Potrebbeinteressarti

Lucia Mariano interpreta René Descartes

Dal primo agosto sarà disponibile in tutte le librerie e i maggiori e-commerce nazionali il saggio dal titolo “Le diverse posizioni di René Descartes e di Pierre Gassendi nelle Meditazioni metafisiche: Prime e seconde”