Libri Lecce 

A Lecce “L’odore del vuoto”: la presentazione del libro di Antonella Maddalena

Domani, mercoledì 7 ottobre, alle ore 18:30 appuntamento alla Feltrinelli di Lecce

Verrà presentato domani, mercoledì 7 ottobre, alle ore 18.30, presso la Feltrinelli di Lecce, il libro “L’odore del vuoto” (Besa Muci editore) di Antonella Maddalena. Insieme all'autrice interverrà Luisa Ruggio. Per partecipare occorre prenotarsi all'indirizzo eventi.lecce@lafeltrinelli.it

Una famiglia come tante, ma quel fremito sotterraneo e lievissimo che l’imprevisto dona è dietro l’angolo. Mamma Rosa e le figlie Ada, Federica e Guglielmina vivono una vita fatta di piccole certezze, di piccoli riti quotidiani. Dopo la prematura scomparsa del marito, morto ormai da trent’anni, Rosa si è vista costretta ad assumere suo malgrado il doppio ruolo di madre/padre e ha pian piano ricostruito con le figlie l’equilibrio di un’esistenza in cui tutto scorre con una regolarità disarmante.

Dopo la grande perdita, questa famiglia al femminile cerca nella rassicurante routine un riparo dalla vertigine del vuoto, ma la vita ha le sue strade, spesso magiche, scombina i piani, apre squarci e illumina nuove direzioni.

Così la partenza improvvisa di Ada, in apparenza la più prevedibile, vulnerabile e tranquilla delle figlie, stravolgerà le vite di tutte, aprendo a un viaggio fatto di vuoti e addii, d’intrecci amorosi, di sogni, incontri casuali e discese negli abissi del proprio essere, fino ad avere la sensazione di tenere in mano il cuore dei personaggi e sentirne i palpiti.

ANTONELLA MADDALENA è attrice e autrice di testi per teatro e cinema. Ha all’attivo collaborazioni con maestri internazionali e il suo ultimo lavoro da attrice la vede protagonista nel film L’Aurora che non vedrò, vincitore nel 2018 dell’Award of Merit al Best Short Competition, in California; e in teatro nel monologo Malizia.  È regista del cortometraggio Lontani dalla luna e del documentario Le donne della torre pelosa, presentati in prestigiosi contesti internazionali tra cui la New York City University. Per Besa ha già pubblicato la raccolta di racconti e rapsodie Punto di rugiada (2010). 

Potrebbeinteressarti