Cronaca Leuca 

Sbarco al Ciolo, soccorsi 43 migranti

Il gruppo di persone è stato avvistato dalla Guardia di Finanza: sono tutti di nazionalità irachena, iraniana, pachistana e afghana.

Sono in tutto 43 i migranti di diversa nazionalità sbarcati questa mattina sulle coste salentine. I migranti, tra cui due donne e otto minori di nazionalità irachena, iraniana, pachistana e afghana, sono stati avvistati da una vedetta della Guardia di Finanza in località il Ciolo, non distante da Santa Maria di Leuca. Il natante con il quale hanno viaggiato è stato scortato fino al porto e lì si sono svolte le operazioni di sbarco: raggiunti dai sanitari e soccorsi dai volontari della Croce Rossa di Lecce,i migranti – tutti in buone condizioni di salute - sono stati poi trasferiti al centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le operazioni di identificazione. Al vaglio degli inquirenti l'identità dei trafficanti di esseri umani.


Foto Croce Rossa - Comitato di Lecce


 

Potrebbeinteressarti