Cronaca Leuca 

Cascata monumentale, riparata la tubatura: era stata forata con una trivella

I lavori, conclusi da Aqp sul monumento di Leuca, hanno permesso di sistemare la funzionalità e la portata dell’acqua

Terminati i lavori di ripristino della condotta di scarico dell'Acquedotto Pugliese che alimenta la Cascata Monumentale. Nel mese di luglio l’Acquedotto Pugliese ha eseguito i lavori di sostituzione dell'ultimo tratto di 70 metri di condotta. L'intervento era stato richiesto da parte del comune di Castrignano del Capo a causa delle enormi perdite che non consentivano una funzionalità completa della cascata e stavano da tempo rovinando il sentiero della via Crucis posto poco distante.

«Purtroppo durante il test di funzionalità -spiega il consigliere delegato, Roberto Calabrese- ci si è accorti che il risultato non era quello sperato. Con un ulteriore sforzo l'AQP si è accollata l'onere di eseguire ulteriori indagini per stabilire le cause del malfunzionamento. Nei mesi scorsi sono stati fatti dei saggi lungo la condotta che misura 1,5 km, per verificare tramite video ispezione lo stato di usura della tubatura e trovando, alla fine, un enorme foro fatto con una trivella che lasciava disperdere la totalità dell'acqua. Ad oggi si sta cercando di capire chi ha procurato questo danno: sui saggi fatti sono stati installati dei tombini che potranno servire in futuro. Terminati questi ulteriori lavori si è proceduto alla verifica di funzionalità con esito positivo, e con una portata d'acqua che non si vedeva da molti anni».

L'amministrazione del Comune di Castrignano del Capo ha ringraziato l’Aqp per la sensibilità dimostrata.

Potrebbeinteressarti